mercoledì 3 giugno 2015

MontMajour, in ricordo di Anton Mauve

- TITOLO :  "PASSEGGIATA A MONTMAJOUR" 
- TECNICA DI PITTURA: Pigmenti naturali diluiti in olio, su tela.
- DIMENSIONI DELLA TELA: cm. 25 x 19
- LOCALITA':  Arles (Midì - Francia).
- SOGGETTO:  In ricordo della morte di suo cugino Anton Mauve, il suo maestro di pittura.
- DATAZIONE: 1888
- ATTRIBUIBILE A: Vincent van Gogh.
- COMMITTENTE : Theo van Gogh.
- TESTIMONIANZE: Cartoncino funerario di Mauve, il cui ritratto é dipinto speculare :

- BIBLIOGRAFIA: "Lettres illustrées de Vincent van Gogh", Ed. Textuel Paris, 2003, vol.1, pag 157: "…ciò che ti farà piacere é che ho un lettera della cugina Mauve per dire che lei ci ringrazia del quadro. Una lettera molto bella… Io vi rispondo che ho ancora qualche schizzo nella lettera che le farà inoltre piacere é che noi avremo un aumento della collezione dei ritratti degli artisti". Si riferisce quindi ad un ritratto di un artista e non ad un albero.


- INDIZI SULLA TELA: cinque indizi (1: firma di suo fratello Theo sul retro), (2: firma di Vincent e data sul fronte), (3: il volto di Anton Mauve tra i fiori),  (4: l'impostazione prospettica del dipinto), (5: la scritta "premiére", prima esecuzione).

1) Dedica manoscritta sul retro della tela e firma di Theo van Gogh.


2) Data 14 luglio 1888 e firma di Vincent sul fronte della tela, sotto un velo di pittura:
                    la data 24.07.1888  ^  ^ la firma "Vincent"
                                              ^ la data: 07= luglio, 1888
                                                   salvo che non abbia predetto la propria morte
                                                   avvenuta il 29.07.1890 a Auvers-sur-Oise


 3) Il volto di Anton Mauve tra i fiori:
                                    
                                                           ^ il volto di Anton Mauve
4) L'impostazione prospettica del dipinto e particolari degli alberi:


5) La scritta "PREMIERE" nell'angolo in basso a sinistra:


-PROPRIETARIO: Dichiarazione di possesso di Umberto Joackim Barbera al Ministero Italiano dei Beni Culturali, datata 22.1.2005- Ora il dipinto é passato di mano e fa parte di una collezione privata.
- LICENZA ESPORTAZIONE DEFINITIVA: concessa il 22 Febbraio 2005, numero 13, Protocollo n. 134. destinatario Istituto Wildenstein (licenza scaduta, da ripetere).
- PROVENIENZA: "Marché aux puces" = mercato antiquario di Parigi, acquistata nel Gennaio 2005.
- PUBBLICAZIONI: é stato depositato un soggetto cinematografico alla SIAE (Società Italiana Autori ed  Editori) sul tema "Un film già scritto: da Parigi a Pechino con van Gogh", inoltre é stata pubblicata da Google una versione inglese della presente scheda.
Vedi la versione inglese: <http://provenancemontmajour.blogspot.com>
- ESAMI FOTO TECNICI: eseguiti dal Laboratorio di Restauro NICOLA srl (Aramengo, Italia), fotografie UV, IR, X, e gli esami multi-spettrali sui punti colore effettuati dal Prof. Thierry Radelet il quale ha dichiarato che il dipinto é coevo al periodo di fine 1800.
- TEMA DELL'OPERA: con un riferimento letterario al romanzo di Alphone Daudet "Mon Moulin", regalatogli da suo cugino Anton Mauve (Zaandam 1839 - Amhem febbraio 1888), Vincent van Gogh volle ricordare nel luglio 1888 la sua morte annunciatagli da un cartoncino funerario inviatogli da suo fratello Theo van Gogh.   Nota: Anton Mauve, nato Anthonij Rudolf Mauve, è stato un pittore olandese della corrente del realismo e fra gli esponenti più rilevanti della scuola de L'Aia e fu il primo maestro di pittura di Vincent van Gogh. 
- UBICAZIONE DELL'OPERA: Quest'opera "Passeggiata a MontMajour" é custodita nella cassaforte di una Banca in Europa.
Per ulteriori informazioni si prega di
contattare <ubarbe22@gmail.com>

Ai sensi della legge italiana (antimafia ed anti riciclaggio)
 gli interessati sono pregati di inviare preliminarmente 
una fotocopia del passaporto.

Nessun commento:

Posta un commento